Logo di e-incucina.com

  

Logo di e-incucina.com

Banner di e-incucina.com

    home |  le tue ricette |  le salse |  tutto sul vino |  i cocktails |  libri & guide |  feste & sagre |  agriturismo |  downloaddisclaimer


Tutto sul Vino

Vino in Italia     Vino in Italia

Per conoscere tutto sul vino : dalla comparsa in Italia alla composizione dell'uva, dalla conservazione all'abbinamento con i cibi, dal bicchiere più adatto alla presentazione dei vini famosi. Come decantare il vino ed altro.

Scelta dei Vini 


Per creare un'affinità di profumi e di sapori ogni piatto tipicamente regionale o locale andrebbe abbinato ad uno dei vini della stessa zona.

Ogni piatto dovrebbe essere accompagnato idealmente da un vino diverso, quindi, al variare delle portate, andrebbe variato il vino, in quanto ogni piatto presenta proprie caratteristiche gustative.

O
gni tipo di vino vuole il bicchiere giusto e, preferibilmente, deve essere a gambo lungo evitano il contatto delle dita con la superficie del calice che, oltre a lasciare impronte indesiderate, può alterare la temperatura del vino stesso.

 


<   indietro

MENU

avanti   >


I Vini Rossi - Caratteristiche e abbinamenti
Per la lettura di alcuni termini tecnici utilizzati nella descrizione dei vini, vedi il Glossario.
AMARONE (Veneto) D.O.C.
L'Amarone della Valpolicella viene prodotto in Veneto nei pressi di Verona secondo una particolare tecnica che prevede l'appassimento delle uve raccolte. Il vino viene immesso sul mercato dopo almeno due anni di invecchiamento; si presenta con un colore rosso granato, ha un gusto asciutto, caldo e con un leggero retrogusto amarognolo. E' un vino molto corposo ed ha una buona capacità d'invecchiamento. La sua gradazione è di circa 14°.
L'Amarone si abbina bene con piatti a base di pasta asciutte, arrosti e carni rosse.
BARBARESCO (Piemonte) D.O.C.G.
Grande vino dell'albese originato dall'uva Nebbiolo, subisce un affinamento di almeno due anni (quattro anni per la versione Riserva) di cui uno in botti di castagno o di rovere. Si presenta di colore rosso maturo, granato con riflessi aranciati; all'olfatto presenta con profumo intenso ma delicato di fiori appassiti con prevalenza di viola e vaniglia; il gusto è secco, caldo e abbastanza tannico. La sua gradazione è minimo 12.5°. Corposo si adatta ad lungo invecchiamento. Come il Barolo si abbina con piatti della cucina piemontese, carni rosse, selvaggina, formaggi stagionati.
BARBERA D'ALBA (Piemonte) D.O.C.
Il Barbera ha origine dal vitigno che porta il suo stesso nome. Subisce un affinamento minimo prescritto di un anno. Si presenta di colore rosso rubino vivace, molto intenso e nel tempo acquisisce sfumature di granato. All'olfatto presenta un profumo intenso e fragrante.
La sua gradazione alcolica è minimo 11,5°. Corposo si presta all'invecchiamento. Adatto per piatti di cacciagione, carni rosse e piatti saporiti e gustosi.
BARDOLINO (Veneto)
E' uno dei vini più noti del Veneto. Si presenta con un colore rosso rubino; all'olfatto presenta un profumo tenue ma elegante; il sapore è asciutto con un fondo amarognolo. La sua gradazione alcolica varia da 10.5° a 11.5° circa. Si abbina bene con minestre asciutte, pollame, formaggi giovani, ecc.
BAROLO (Piemonte) D.O.C.G.
E' il re dei vini del Piemonte ed è uno dei vini più famoso nel mondo. Viene prodotto nelle Langhe in provincia di Cuneo con uve Nebbiolo. Subisce un invecchiamento di tre anni (cinque anni per la versione Riserva) di cui almeno due in botti di legno di rovere o di castagno. Si presenta con un colore rosso rubino granato; all'olfatto presenta un profumo caratteristico con sentore di viola, rosa appassita e liquorizia; il sapore è asciutto, robusto, tannico, abbastanza sapido. La sua gradazione alcolica varia dai 13° ai 14° circa. Ottimo vino tra i 5 e gli 8 anni. Il Barolo, status symbol dell'ospitalità, esprime il meglio di sé con gli arrosti, brasati, selvaggina, con i formaggi stagionati, ecc.
BRUNELLO DI MONTALCINO (Toscana)
Vino prestigioso toscano viene prodotto esclusivamente nel comprensorio del comune di Montalcino in provincia di Siena da una varietà del vitigno Sangiovese (Sangiovese Grosso o Brunello).
Si presenta di colore rosso rubino intenso; all'olfatto presenta profumi di sottobosco, confettura e liquirizia; il gusto è secco, caldo, robusto, abbastanza tannico e sapido.
Il Brunello di Montalcino richiede un lungo invecchiamento di oltre 4 o 5 anni (per la versione "Riserva") in botti di rovere o di castagno. La gradazione alcolica è minimo di 12.5°.
Si abbina bene con i grandi piatti carne, cacciagione e selvaggina.
CERIGOLA ROSSO (Puglia)
Vino tipico prodotto nella provincia di Foggia di colore rosso rubino intenso, profumo vinoso con un sapore asciutto e sapido. La sua gradazione alcolica è di circa 12°. Consigliato bene con arrosto di carni bianche e rosse arrosto o grigliate, pollame e selvaggina delicata.
CHIANTI (Toscana) D.O.C.G.
Il Chianti è il vino tipico toscano prodotto in diverse zone della regione. Quello prodotto sull'Appennino è denominato Classico. Viene prodotto principalmente con uve Sangiovese ed altri vitigni come il Canaiolo nero. Si presenta di colore rosso rubino, profumo fruttato, gusto secco, morbido e di corpo. La sua gradazione alcolica varia da 12.5° a 13.5° circa. Consigliato con arrosto di carni bianche e rosse, grigliate, cacciagione, selvaggina nobile, ecc.
CORVO ROSSO (Sicilia) D.O.C.
Vino tipico della Sicilia e molto conosciuto a livello internazionale. Più conosciuto come Corvo di Salaparuta. Si presenta di colore rosso rubino, profumo caratteristico con sentore viola, sapore asciutto e corposo. La sua gradazione alcolica varia da 12.5° a 13° circa. E' adatto principalmente ai piatti di carne bianca in genere.
DOLCETTO D'ALBA (Piemonte) D.O.C.
Prodotto nell'omonima zona piemontese, insieme agli altri Dolcetti (di Diano, di Dogliani, delle Langhe Monregalesi) è, per eccellenza, vino amico, sapiente sintesi di agreste semplicità ed aristocratica raffinatezza. Si presenta di colore rosso rubino intenso con riflessi delicatamente violacei, profumo gradevolmente vinoso, fruttato e fresco, sapore molto secco, piacevolmente ammandorlato, delicato e fragrante. E' da consumarsi giovane, preferibilmente entro l'anno successivo a quello di produzione. Di modesta acidità, equilibrato ed armonico, ha una gradazione alcolica di 11.5° gradi.
DOLCETTO DI DIANO D'ALBA (Piemonte) D.O.C.
Grande vino che qualifica il comune di produzione: infatti il Dolcetto di Diano d'Alba ha una zona di produzione circoscritta al solo territorio comunale di Diano. Si presenta di colore rosso rubino, profumo vinoso, intensamente fruttato, sapore asciutto, gradevolmente ammandorlato, di classica rotondità ed armonia. Ha un buon corpo ed una modesta acidità e tra i Dolcetti si evidenzia per la sostenuta alcolicità pari a 12° gradi (il minimo prescritto). È un Dolcetto da intenditori, dall'elevata carica emozionale. Un breve invecchiamento in bottiglia ne esalterà la pienezza del sapore e la completezza dell'aroma.
FREISA (Piemonte)
Vino tipico piemontese prodotto in vari comuni viticoli della Bassa Langa in particolare in quello di Alba. Si presenta di colore rosso rubino tendente al granato, profumo caratteristico di viola e lamponi, sapore asciutto acidulo tendente al morbido; la versione amabile ha un profumo più intenso e gusto aromatico piacevolmente frizzante. La sua gradazione alcolica varia da 11° a 11.5° circa. Molto adatto con arrosti di vitello, con la frutta o fuori pasto.
GRIGNOLO D'ASTI (Piemonte)
E' uno dei più noti vini italiani. Si presenta di colore rosso rubino, profumo delicato di rosa, sapore asciutto. La sua gradazione alcolica è di 12° circa. Si abbina bene con antipasti misti, minestre in brodo, verdure, uova.
GRAGNANO (Campania)
Ottimo vino prodotto in Campania, si presenta colore rosso granato carico, profumo di viola delicato, sapore frizzabile e gradevole. La sua gradazione alcolica è di 12.5° circa. Adatto ai piatti tradizionali della cucina locale napoletana e piatti a base di carne.
HIRPINIA ROSSO (Campania)
Vino tipico prodotto nella provincia di Avellino. Si presenta con un colore rosso rubino, profumo caratteristico, sapore secco. La sua gradazione alcolica è di 11.5° circa. Adatto con piatti di carni bianche e rosse.
LAMBRUSCO EMILIANO (Emilia)
Prodotto nella zona di Carpi è considerato il più pregiato dei lambruschi italiani. Si presenta con un colore rosso rubino più o meno robusto, profumo vinoso e di violetta, sapore asciutto sapido e fresco. La sua gradazione alcolica è di 11° circa. Consigliabile con salumi, piatti tipici, minestre, salsiccia, ecc.
MERLOT (Veneto)
Questo vino e molto adatto all'invecchiamento. Infatti se è giovane il suo colore è rosso rubino mentre se è invecchiato il colore tende al granato. Profumo vinoso, sapore asciutto e gradevole. La sua gradazione alcolica varia da 11.5° a 13° circa. Viene consigliato con arrosti di carni bianche e rosse, pollame, cacciagione in genere, ecc.
MERLOT ROSSO (Venezia Giulia)
E' un vino tipico che viene prodotto ai confini della Jugoslavia. Si presenta di colore rosso rubino, profumo erbaceo, sapore asciutto e gradevole. La sua gradazione alcolica varia da 12.5° a 13° circa. Molto adatto ai primi piatti saporiti, arrosti di pollame nobile e se ben invecchiato si accompagna bene con la selvaggina.
MONTEPULCIANO ROSSO (Abruzzo)
Prodotto in Abruzzo nell'omonimo comune. Dal colore rosso rubino, profumo vinoso, sapore asciutto e gradevole. La sua gradazione alcolica si aggira sui 12°circa. Viene consigliato con insaccati, pernici in casseruola, castrato alla griglia, ecc.
NEBBIOLO D'ALBA (Piemonte) D.O.C.
Prodotto nella zona di Alba è ottenuto dal vitigno da cui deriva la denominazione. Si presenta di colore rosso rubino più o meno carico, tendente al granato con l'invecchiamento. Il profumo è tenue e delicato in cui prevale la viola e che si accentua con l'invecchiamento. Il sapore va dal secco al moderatamente amabile. La sua gradazione alcolica varia da 12.5° a 13° circa. Si accompagna bene con piatti di selvaggina o di arrosti, è un buon bicchiere a fine pasto.
NOBILE DI MONTEPULCIANO (Toscana)
Il Vino Nobile di Montepulciano viene prodotto in provincia di Siena (Toscana) da uve Sangiovese e Canaiolo nero. Prima della vendita, viene invecchiato in botti di legno per circa 2 anni (3 anni per la versione "Riserva"). Si presenta di colore rosso granato, profumo di mora amarena e rosa appassita, gusto secco, abbastanza tannico e di corpo. La sua gradazione alcolica minima di 12,5°. Si accompagna bene ad arrosti e carni rosse.
OLTREPO' PAVESE ROSSO (Lombardia)
L'Oltrepò Pavese Rosso è prodotto con le uve dell'omonimo vigneto situato nella frazione di Mairano di Casteggio: Barbera, Croatina, Uva Rara e Pinot nero. La vinificazione avviene tramite pigiatura soffice e macerazione del mosto sulle bucce per 20 giorni in vasche di acciaio. Il vino è poi affinato in carati di legno di rovere e per 10 mesi in bottiglia. Si presenta colore rosso rubino intenso, profumo pieno, pronunciato, con sentori di piccoli frutti e fondo speziato, sapore ampio, asciutto, corposo e persistente. La sua gradazione alcolica è di 13° circa. Si serve a temperatura di 16°-18° con agnolotti al brasato, spezzatino di manzo ai funghi, formaggi di buona stagionatura.
POLLINO (Calabria)
Vino tipico prodotto in Calabria nella provincia di Cosenza. Si presenta di colore rosso rubino, profumo gradevole, sapore asciutto. La sua gradazione alcolica è di 12° circa. Si accompagna molto bene con arrosti di carne e pollame.
RAVELLO ROSSO (Campania)
Vino caratteristico della Costiera Amalfitana. Si presenta di colore rosso rubino, profumo caratteristico, sapore gradevole. La sua gradazione alcolica è di 13° circa. I tipi rosso e rosato (meno diffuso) sono buoni vini da pasto.
ROERO (Piemonte) D.O.C.
Il Roero è figlio del Nebbiolo cresciuto nei vigneti alla sinistra orografica del fiume Tanaro, tra colline aspre e ripidi pendii. È vinificato con aggiunte minime di uva Arneis ed è già commercializzabile dal 1º Giugno dell'anno seguente la vendemmia. È vino di carattere tutto personale, che rispecchia l'intensità paesaggistica del Roero. Si presenta di colore rosso rubino intenso, piacevolmente profumato con sentori di frutta e di viola, sapore asciutto, di buona stoffa, vivace nel suo primo anno di vita.
ROSSO DI MONTALCINO (Toscana)
Il Rosso di Montalcino Biondi-Santi Tenuta il Greppo nasce da uve Sangiovese grosso di Toscana. La vendemmia avviene a fine settembre, inizio ottobre; il vino ottenuto è affinato 12 mesi in botti di rovere di Slavonia e 6 mesi in bottiglia. Si presenta di colore rosso rubino non molto carico, profumo intenso, sapore morbido, fruttato, sapido e persistente, dotato di buona struttura; La sua gradazione alcolica è di 12.5° circa. Adatto a essere bevuto giovane, può però invecchiare 20 anni. Si serve a temperatura di 16°-18° con primi a base di carne o selvaggina, bistecca alla fiorentina, muscolo di manzo bollito, arrosti misti.
RUBINO DI CANTAVENNA (Piemonte)
Si produce nei comuni in provincia di Alessandria. Si presenta di colore rosso rubino, profumo vinoso, sapore asciutto. La sua gradazione alcolica è di 12° circa. Consigliato per piatti di pollame e carni bianche.
SANGIOVESE (Romagna)
E' uno dei più noti vini romagnoli. Si presenta di colore rosso rubino tendente al granato, profumo vinoso, sapore asciutto amarognolo. La sua gradazione alcolica varia da 11.5° a 13° circa. Consigliato per piatti di pasta asciutta, pollame, arrosti di carni bianche, ecc.
SAN SEVERO (PUGLIA)
E' uno dei vini più famosi della Puglia, viene prodotto in provincia di Foggia in tre tipi: bianco, rosso o rosato. Profumo vinoso, sapore asciutto e corposo. La gradazione alcolica varia da 11.5° a 12.5°circa. E' adatto ai piatti di minestre, arrosto, prosciutto, pesce alla griglia, ecc.
TAURASI (Campania)
E' uno dei vini più noti della provincia di Avellino. Si presenta di colore rosso robusto, profumo gradevole e armonico. La gradazione alcolica è di 12°-13° circa. Consigliato per arrosti di carne bovine e di maiale, capretto, agnello, ecc.
 

 

<   indietro

MENU

avanti   >


Tutti i marchi registrati e le immagini, che appaiono su questo sito, appartengono ai loro rispettivi proprietari.
All company names and product names are trademarks and registered trademarks of their respective owners.
e-incucina.com non è collegata ai siti pubblicati e non assume alcuna responsabilità del loro funzionamento e contenuto.
Il nome del sito, il design e la composizione dei contenuti sono di proprietà di
e-incucina.com.
Vietato Fumare non è un obbligo ma.....  SE NON VOLETE SMETTERE non clickate qui !